S.E.Storia economica : Home | About | Issues

Stefano Magagnoli

La nascita dell’industria conserviera del pomodoro a Parma

[pp. 301-315]

Abstract & keywords

La nascita dell’industria di produzione e trasformazione del pomodoro a Parma risale alla seconda metą del XIX secolo, quando le perplessitą climatiche circa la possibilitą di coltivare nella fredda pedemontana padana un ortaggio diffuso nel Sud dell’Italia vennero superate grazie all’attivitą sperimentale delle istituzioni agrarie locali. A cavallo tra Otto e Novecento nella provincia di Parma si assiste alla diffusione dell’industria di trasformazione del pomodoro, che diviene in breve una delle pił importanti del paese e che viene sostenuta con convinzione dall’Associazione Agraria e dalla Cattedra Ambulante di Agricoltura.
Pomodoro, industria conserviera, conserva di pomodoro, istituzioni agrarie, sviluppo economico locale

The birth of the tomato production and processing industry in Parma dates back to the second half of the 19th century, when the experimental activity of local agricultural institutions allowed to overcome all the climatic doubts about the possibility of growing a vegetable, very common in the South of Italy, in the cold Po valley. At the turn of the 19th and 20th centuries the province of Parma experienced the spread of tomato processing industry, which quickly became one of the most important of the country, strongly supported by the Associazione Agraria and the Cattedra Ambulante di Agricoltura.
Tomato, canning industry, tomato paste, agrarian institutions, local economic development
| | Storia economica XXIII (2020) 2 |